Il kolossal della prossima stagione avrà sempre lo stesso regista: Luca Calderan

2 Giugno 2019
03A7532.jpg

La stagione potrà anche essere un thriller. L’importante è che si concluda con un lieto fine. E la regia sarà sempre nelle salde mani di Luca Calderan

Per costruire un film di successo ci sono vari ingredienti fondamentali. Ma per capire quale sarà il “taglio” da dare alla pellicola quello imprescindibile è il regista. Per questo i “produttori esecutivi” Luciano Sturam e Jacopo Cuttini hanno deciso di affidare per l’ottavo anno di fila le chiavi della propria ammiraglia a Luca Calderan.
D’altronde il biondo regista cordenonese in tutti queste stagioni ha sempre dimostrato di essere un giocatore solido, capace di far girare al meglio i propri attaccanti, aggiungendo, quando necessario, quel brio e quella fantasia che le sue talentuose mani gli consentono di mettere in campo.
Non c’e voluto tanto per decidere il mio futuro pallavolistico – è il commento di Luca Si inizia una nuova sfida, un anno nuovo. Proveremo anche questa nuova categoria, sempre coi colori di Prata! L’anno scorso è stato un bel anno pur tra alti e bassi. Eravamo nuovi della categoria, ma alla fine non è andata poi cosi male e ci siamo tolti anche delle soddisfazioni. Non so ancora chi saranno i miei nuovi compagni di squadra, ma sicuramente la società troverà i giocatori adatti alla Tinet Gori Wines ovvero persone con la voglia di venire qua perche è una bella e solida società con un pubblico unico. Io personalmente non vedo l’ora di ricominciare!”

UFFICIO STAMPA – Mauro Rossato – Tel: 347-6853170 – press@volleyprata.it