Il settore giovanile cala un confortante filotto di vittorie

6 Dicembre 2021
WhatsApp-Image-2021-12-05-at-20.51.46-1280x960.jpeg

Ottime notizie non solo dalla Serie A, ma anche dal prolifico settore giovanile gialloblù che nel fine settimana ha piazzato un bel filotto di vittorie. Già celebrata adeguatamente la Serie C Santalucia Mobili, che ha stoppato la capolista Monfalcone, i complimenti vanno anche all’ U17 di Francesco Pighin che sabato non è riuscita ha bloccare la corsa dell’esperto Fiume Veneto in Serie D, ma si è rifatto con gli interessi domenica quando, in un spettacolare match, ha iniziato al meglio il proprio cammino in U17 vincendo per 3-1 contro i “cugini” del Futura Cordenons.

Ottime notizie anche dai più piccolini. Sempre nello scontro sull’asse Prata-Cordenons ha colto i tre punti anche l’U15. Il team di Claudio Bertoncin ha iniziato con il piede giusto il campionato di categoria dimostrandosi corsaro alle Scuole Medie di Cordenons e portando a casa un bel 3-0 nei confronti del Futura.

Stesso risultato per i boys di Maddalena Cecchetto in quel di Ciconicco di Fagagna. Anche per l’U13 l’emozione dell’esordio ma questa non ha pregiudicato il risultato che è stato un rotondo 3-0 ai danni di Monfalcone.

Prima affermazioni anche per la Prima Divisione Femminile di Walter Bortolussi. Le “girls” più esperte hanno battuto in trasferta 3-1 i Gioielli di Max Zoppola.

Pausa per l’U14 femminile di Maddalena Cecchetto, fermata da problemi Covid (delle avversarie) mentre procede spedito il cammino dell’U16 Brugnera/Prata che, con una vittoria infrasettimanale si è portata nelle zone nobili della classifica