Pronti per un nuovo weekend agonistico del settore giovanile

17 Dicembre 2021
4345-Ph.-Franco-Moret-©-2021_.jpg

Settimana di scontri incrociati per il settore giovanile maschile. La Serie C Santalucia Mobili affronterà il derby con il Futura Cordenons. Particolarissima la situazione: gli U19 giocheranno sabato da avversari e poi riuniranno le forze nel pomeriggio di domenica per affrontare nel campionato di categoria il Volley Ball Gemona. Doppio impegno in back to back contro il Pasian di Prato per i ragazzi di Coach Francesco Pighin che affronteranno sia in Serie D che in U17 gli udinesi.

Siamo pronti per l’ultima partita prima della sosta natalizia, ed è un derby – racconta un motivatissimo Manolo Pat – sarà una partita complicata considerando che andiamo a giocare contro una delle principali candidate al salto di categoria, con un organico di grande esperienza e con giocatori abituati a calcare parquet di categorie superiori come l’opposto Boz o il grande ex Cristian Corazza. Recuperiamo quasi tutto l’organico, tranne ovviamente Gaiatto che non ha ancora recuperato dall’infortunio alla caviglia. Quindi dovremo affrontarla con il coltello fra i denti. Abbiamo lavorato molto sul nostro cambio palla e se riuscissimo a portare a casa dei punti sarebbe una gran cosa. In U19, dopo essere stati avversari la sera prima, domenica andremo a giocare tutti assieme in quel di Gemona. Loro iniziano il campionato proprio con questa gara. Sappiamo che hanno alcune buone individualità e noi dobbiamo proseguire nel percorso di crescita che abbiamo intrapreso e che ci fa intravvedere già qualche buon risultato. Abbiamo ancora molto da fare e dobbiamo continuare su questa strada. I ragazzi si stanno impegnando molto e siamo esigenti a chieder loro costanza e sacrifici, ma dimostrano grande voglia di lavorare e speriamo che questo stress porti a risultati che questo gruppo merita. E’ stato un anno fantastico che ci ha portato alla finale nazionale di Serie D e ringrazio quotidianamente la società che ci permette di svolgere al meglio il nostro lavoro”

Back to back per la Serie D di Coach Pighin che, come una franchigia NBA, affronta il Pasian di Pradamano sia in Serie D (sabato ore 20.30 al PalaPrata) che in U17 (domenica ore 10.30 alle Scuole Medie di Prata)

“Stiamo arrivando alla conclusione di questo 2021 con un carico di lavoro molto importante per i ragazzi – ragiona Francesco Pighin – la doppia gara con gli udinesi sarà molto importante sia per consolidare la classifica di U17 che ci vede primi con due vittorie, sia in Serie D dove dobbiamo invertire la rotta a livello di risultati, nonostante le ottime prestazioni da parte di tutti i ragazzi nell’ultimo periodo, riconosciute anche dai tecnici avversari. Non saranno le ultime gare per i ragazzi che saranno impegnati dal 28 al 30 Dicembre nella Cornacchia Winter Cup U17 assieme ai ragazzi di Cordenons. Se devo fare un bilancio del mio 2021 lo ritengo un anno importante di cambiamenti che mi ha visto impegnato per la prima volta come allenatore e voglio ringraziare la società per aver agevolato il mio processo di crescita e avermi permesso, al fianco di Manolo Pat, di raggiungere traguardi importanti a livello nazionale. Ringrazio inoltre i miei atleti che quotidianamente si impegnano e sono convinto che assieme potranno ripetere i risultati già ottenuti”.

Vuole continuare a correre anche l’U15 di Claudio Bertoncin, reduce da due convincenti successi. Alle 11.00 di domenica i giovani Passerotti saranno ospiti della palestra Bellavitis dove giocheranno contro l’Aurora Volley Udine.

Derby sull’asse Prata-Cordenons anche per i ragazzi dell’U13 che giocheranno alla Palestra delle Scuole Medie di Cordenons alle 15.00 contro il Futura. Per i ragazzi di Maddalena Cecchetto l’obiettivo è mettere in pratica gli obiettivi tecnici provati in allenamento.

Stessa allenatrice e stessi obiettivi per l’U14 Femminile che domani sarà impegnata alle 15.00 al PalaPrata contro il Blu Volley Pordenone.

L’ U16 Brugnera Prata Mascarin vuole mantenere il secondo posto in classifica e cercherà di portare a casa la posta piena domani alle 17.00 con Spilimbergo

Infine la Prima Divisione Femminile Tinet vuole ritrovare il gusto della vittoria e proverà a cogliere il successo in casa del Bielectra Cordenons domani alle 20.45