Tinet ospita Montecchio per mantenere il podio

15 Gennaio 2021
Ph.-Franco-Moret-2020-21.jpg

Cercare la vittoria per vendicare lo “sgarbo” dell’andata e mantenere la terza posizione. Questi gli imperativi della Tinet per la gara di domani contro Montecchio
De Giovanni “Dopo l’andata abbiamo un conto in sospeso. Ci stiamo allenando con la giusta mentalità, la stessa che vogliamo portare in campo domani, senza sottovalutare un avversario tosto che sta facendo bene”

Giocare un buon match per mantenere (o, perchè no, migliorare) il terzo posto in classifica e vendicare lo “sgarbo” dell’andata. Queste le intenzioni della Tinet Prata che domani ospiterà sul parquet di Via Volta la Sol Lucernari Montecchio Maggiore. La matricola vicentina segue i gialloblù a soli tre punti di distanza in classifica e sogna l’aggancio. I ragazzi di Paolo Mattia, però, sono un’altra squadra rispetto a quella vista nella partita d’andata, considerando che nel match di un paio di mesi fa la truppa capitanata da Ned Deltchev si presentò da oltre un mese di attività e con pochi allenamenti sulle gambe, oltre che reduce da un back to back che la vide giocare nel giro di tre giorni prima a Porto Viro e poi a Montecchio. Nonostante tutto la Tinet arrivo ad un paio di punti dalla vittoria per 3-0, finendo poi la benzina sulla linea d’arrivo e lasciando la vittoria al tie break alla compagine veneta, brava ad approfittarne. Domani ci si augura un altro finale, anche se ci si attende una battaglia tra due squadre che stanno facendo bene e per questo si trovano ai piani alti della classifica.
Con Montecchio abbiamo un conto in sospeso visto come è finita all’andata – è il parere del giovane palleggiatore Antonio De Giovanni – Ma dobbiamo continuare  con la mentalità che abbiamo acquisito nell’ultimo periodo. In settimana ci siamo allenati bene e siamo convinti nei nostri mezzi, ma allo stesso tempo non dobbiamo sottovalutare l’importanza di questa partita perchè Montecchio si sta dimostrando una squadra tosta e lo abbiamo imparato a nostre spese qualche mese fa”

L’appuntamento è quindi per domani alle 18.00 al PalaPrata. Collegamento in diretta streaming sul portale Legavolley.tv. Arbitreranno Paolo Scotti di Cremona e Sergio Jacobacci di Venezia