Tinet tieni alta l’attenzione nella tana del Geetit Bologna

17 Dicembre 2021
51735898865_90b62728a3_o.jpg

La Tinet Prata ha già ottenuto un risultato storico, mettendo a segno la miglior striscia vincente da quando calca i parquet della Serie A. Le sette vittorie consecutive superano il precedente record, ottenuto dalla squadra guidata in A2 da Luciano Sturam che nel 2018-19 si fermò a sei. Ma di certo la truppa affidata a Dante Boninfante non intende fermarsi e vuole con tutte le proprie forze continuare a mietere successi. Di sicuro non sottovaluterà il prossimo impegno che vedrà la Tinet opposta alla neopromossa Geetit Bologna in uno dei templi sportivi d’Italia, il PalaDozza di Piazzale Azzarita. La neopromossa Bologna la Geetit si affida all’opposto Marco Spagnol, best scorer della squadra nei Play Off promozione della scorsa stagione, in diagonale con il palleggiatore ortonese Saverio Faiulli.  Soglia e Marcoionni presidiano il centro della rete, mentre Maretti e Dalmonte sono gli schiacciatori di posto 4. In settimana il libero Poli ha rescisso il contratto e quindi i galloni di libero titolare sono passati sulle spalle di Daniele Ghezzi.

E, a proposito di liberi, la Tinet dovrà ancora fare a meno di Andrea Rondoni e Denis Pinarello che in attesa del tampone che ne dichiari la negatività, dovranno comunque sottoporsi ad un’ulteriore visita medica per riavere l’idoneità agonistica.

Fortunatamente Manuel Bruno ha dimostrato di essere super affidabile anche nel ruolo di esperto di seconda linea e verrà confermato in questa delicata funzione. Per il resto Coach Boninfante scioglierà come di consueto le riserve dello starting six dopo l’ultimo allenamento di rifinitura.

Per il resto i Passerotti si stanno distinguendo anche nelle classifiche di rendimento individuale: ecco i gialloblù nella Top Ten delle singole valutazioni:
– EFFICIENZA IN ATTACCO: 7° Zlatan Yordanov 10° Baldazzi
– BATTUTE VINCENTI: 1° Luca Porro – 7° Mattia Boninfante
– BATTUTE VINCENTI/SET: 1° Luca Porro – 10° Mattia Boninfante – 11° Alberto Baldazzi
– MURI VINCENTI: 5° Nicolò Katalan – 6° Matteo Bortolozzo
– MURI VINCENTI/SET 8° Matteo Bortolozzo – 10° Nicolò Katalan
– MIGLIOR CENTRALE 6° Nicolò Katalan
– MIGLIOR SCHIACCIATORE: 2° Luca Porro

Ascolta il punto della situazione del Vice Allenatore Andrea Zampis: https://youtu.be/cclc4CI-tkA

L’appuntamento è fissato per domenica alle 19.00 al PalaDozza di Piazzale Azzarita a Bologna. Arbitreranno Oranelli di Spoleto e Proietti di Perugia. La diretta come di consueto è garantita dal canale Legavolley.tv

UFFICIO STAMPA – Mauro Rossato – 347.6853170 – press@voleyprata.it

CREDIT FOTOGRAFICO – Franco Moret (Zlatan Yordanov e Matteo Bortolozzo a muro)