Voglia di riscatto per la Tinet Gori Wines a Civitanova

26 Ottobre 2019
Ph.-Franco-Moret-2019-56.jpg

Nelle Marche i Passerotti cercano i primi punti stagionali contro la seconda squadra dei campioni d’Italia e d’Europa

Riscatto. Questa è stata la parola chiave in settimana per la Tinet Gori Wines. Dopo il poco fortunato esordio casalingo di sabato scorso i Passerotti sono decisi a smuovere la classifica. Per farlo devono affrontare la trasferta marchigiana che li porterà a Civitanova. Come nel primo match di campionato l’avversario è una squadra giovane, che rappresenta il vivaio dei campioni d’Italia e campioni d’Europa in carica della Lube Civitanova.

Per il sestetto guidato in panchina da Gianni Rosichini la prima di campionato ha avuto molti punti di contatto con quella dei gialloblù. Oltre ad aver subito entrambi un 3-0 (per i marchigiani contro Delta Porto Viro) anche l’andamento dell’incontro è stato simile, con una partenza rallentata e due set persi ai vantaggi.

La dose di esperienza marchigiana deriva dalla diagonale palleggiatore opposto che vede in campo il classe ’93 Partenio, che ormai ha parecchi anni di esperienza tra A2 e A1 e il trentasettenne posto 2 Matteo Paoletti che ha giocato il suo primo anno di A2 nel lontano 1998 a Loreto. Per il resto il sestetto viene completato da tutti atleti Under 21: Di Silvestre (top scorer dei suoi la settimana scorsa con 17 punti) e Disabato in banda, Maletto e Sanfilippo al centro e D’amico libero. Rientrerà lo schiacciatore Dal Corso che nella passata tornata era stato colpito da un lutto familiare, mentre il secondo palleggiatore Gonzi è stato convocato per la trasferta della A1 a Milano.

La Tinet Gori Wines si è messa in viaggio stamattina e raggiungerà le Marche in serata, quando prenderà contatto con il palasport ospite. Tutti presenti gli effettivi della rosa con coach Cuttini che potrà compiere le proprie scelte potendo usufruire di tutti i giocatori

L’appuntamento è per domani alle 18.00 quando Alberto Dell’Orso di Montesilvano (PE) e Marco Riccardo Zingaro di Lucera (FG) daranno il fischio d’inizio

La gara sarà visibile gratuitamente in diretta streaming su Legavolley.tv (www.legavolley.tv), sito a cura di GeniusLive.