La storia

Non esiste un giorno od un mese preciso che indichino la nascita del C.S. Prata, ma attorno all’allora cappellano don Mario Del Frari inizia con il tennis tavolo l’attività della società, segue nell’immediato l’atletica leggera. Sulla spinta di qualche buon risultato si inizia a gareggiare con continuità, anche se i mezzi sono pochi in tutti i sensi, l’entusiasmo non manca e nei dieci anni di attività i risultati saranno ottimi, con numerosi titoli regionali in varie discipline e qualche risultato eccezionale come il 2° posto ai campionati italiani di salto in lungo categoria ragazze per Bottos Gabriella.

Nel 1974 inizia l’attività di pallavolo prima al maschile e poi nel 1975 al femminile, anche in questo caso i risultati vanno oltre alle più rosee aspettative, scalati in rapida successione le varie categorie, nel 1981 raggiungiamo la promozione alla serie B nazionale, anche se dura un solo anno, nel 1984 la promozione è ripetuta, siamo nuovamente in B, la mancanza di un palazzetto ci costringe a formare una società con Pordenone che in due anni raggiungerà la serie A2 femminile.

Nel frattempo continua l’attività, il settore giovanile regala grandi soddisfazioni, oltre 20 i titoli provinciali, due quelli ragionali, partecipazione a due interregionali di categoria ed il terzo posto ai nazionali di minivolley di Cortona nel 1983.

Su queste basi i campionati di categoria nella serie C maschile ci vedono sempre protagonisti, la promozione alla serie B2 maschile l’otteniamo nel 2010, per due anni siamo ospiti nel palazzetto di Pasiano, nel 2012 e 2013 arriviamo alle finali play-off per la promozione alla B1 maschile, che otteniamo vincendo il nostro girone nel 2014.

Nei successivi due campionati di B1 siamo arrivati a disputare i play-off conseguendo la promozione alla serie A2 maschile ottenuta vincendoli nel Campionato 2017/’18.



La storia di Volley Prata