La settimana delle giovanili gialloblù

13 Dicembre 2021
WhatsApp-Image-2021-12-13-at-07.29.25-1280x960.jpeg

Come di consueto ad inizio settimana ricapitoliamo la situazione delle nostre squadre del settore giovanile. Un corposo numero di partite sono state giocate anche questa settimana a partire dalle due squadre maschili impegnate nei campionati regionali. Quello di Repen è un campo tradizionalmente ostico e così si è dimostrato anche per la Serie C Mobili Santalucia che però ha venduto cara la pelle arrendendosi solo in quattro set ai padroni di casa dello Sloga. Si sapeve anche che sarebbe stata complicata l’impresa della Serie D a Reana del Rojale contro la capolista Pittarello. Così è stato, ma il risultato di 3-0 non deve nascondere i meriti dei giovani atleti di Coach Pighin che hanno lottato come dei leoni soprattutto nel primo parziale conclusosi per 28-26, per poi calare alla distanza contro l’esperto team udinese.

In ogni caso nessun dramma perchè le soddisfazioni sono arrivate per entrambe le squadre il giorno dopo. L’U19 Prata Futura ha piazzato un 3-0 molto netto ai ragazzi dell’Aurora Volley Udine dopo che in mattinata l’U17 targata APM aveva riservato lo stesso trattamento ai pari età della stessa società udinese.

Prosegue a vele spiegate anche il cammino dell’U15 guidata da Claudio Bertoncin che si è imposta per 3-0 nel derby contro il team che unisce Insieme Per Pordenone e Fox Volley.

Dando un’occhiata al settore femminile non è riuscita la titanica impresa alle ragazze delle Prima Divisione Tinet che hanno dovuto fare spazio al maggior talento ed esperienza del Roveredo.

Prosegue invece molto bene il cammino del Brugnera Prata Mascarin U16 che non ha avuto problemi nello sbarazzarsi del Volley del Sanvitese con un netto 3-0

Lo stesso punteggio che invece punisce l’U14 di Maddalena Cecchetto, uscita sconfitta dal campo di Villotta. Nessun dramma e l’occasione per imparare a confrontarsi con un livello di gioco decisamente più alto rispetto a quello che al momento possono esprimere le giovani gialloblù