La Viteria 2000 vuole essere un ottimo apripista per la Serie A

5 Novembre 2021
WhatsApp-Image-2021-10-30-at-22.11.46-1280x960.jpeg

Casa dolce casa. I ragazzi della Serie D Viteria 2000 ritornano tra le mura amiche dopo due trasferte consecutive e lo fanno provando per la prima volta a fare da “traino” alla Serie A, che giocherà subito dopo.

Per la prima sul Taraflex i giovani di coach Francesco Pighin ospiteranno, dall’alto della graduatoria con 9 punti, i goriziani del Nas Prapor che la chiudono ancora fermi al palo.

Ma Coach Pighin non si fida ed esorta i suoi a tenere altissima l’attenzione

La settimana è stata corta, ma la pausa ci serviva – osserva Pighin – Spero che il fatto di giocare prima e sullo stesso campo della Serie A possa servire ai ragazzi come stimolo perchè possono abbracciare quelle sensazioni che, speriamo per loro, un giorno possano vivere più spesso. Mi aspetto il celeberrimo tifo di Prata per sostenere i giovani ragazzi della Serie D. I punti in classifica ci vedono distanti, ma non dovremo fare l’errore di sottovalutare l’avversario. Mi auguro che sia noi che chi ci verrà a vedere possa divertirsi”