Tinet pronta per la trasferta a Pineto

15 Ottobre 2021
51574979167_f22103baa9_o.jpg

La Tinet Prata si prepara a quella che è la trasferta logisticamente impegnativa di tutto il Girone Bianco. I Passerotti raggiungeranno domani l’Abruzzo per prepararsi al meglio ad affrontare domenica i padroni di casa dell’Abba Pineto.
Una trasferta non banale considerando la caratura dell’organico a disposizione di Coach Rovinelli che può contare su un grande ex gialloblù: l’opposto svedese Jacob Link, per due stagioni a Prata e primo straniero in assoluto del club guidato dal presidente Maurizio Vecchies. Per lui nell’esordio per 3-1 contro Belluno 23 punti a tabellino e quindi un’attenzione particolare andrà fatta per limitare il suo braccio mancino. A dirigere il gioco in cabina di regia il giovane talento locale, classe 2001, Mattia Catone. A tirare le fila delle operazioni in seconda linea, invece, ci potrebbe essere Ludovico Giuliani, lo scorso anno in Superlega con Ravenna che però all’esordio ha accusato problemi fisici ed è stato rilevato con buoni risultati da Giancarlo Pesare. In banda il talento Disabato, con trascorsi azzurri che la Tinet ha già incontrato in A2 quando militava a Castellana Grotte e l’esperienza di Matteo  Bertoli, che la scorsa settimana ha timbrato 18 punti e può mettere sul piatto tanti anni in A2, l’ultimo in ordine di tempo lo scorso anno ad Ortona. In posto 3 il bel bagaglio di esperienza di Calonico, incrociato anche lo scorso anno tra le fila di Macerata e la freschezza del 22enne Montanaro, proveniente dal vivaio della Sir Safety Perugia.

La Tinet è carica. La bella prestazione di sabato scorso ha aggiunto ancora maggior determinazione in fase di allenamento e c’è voglia di misurarsi con un avversario dal valore indiscutibile. Le notizie dall’infermeria raccontano di un Fabio Dal Col perfettamente ristabilito, mentre ci vorrà ancora un po’ di pazienza per ritrovare Marco Novello a pieno regime.

Dopo l’allenamento del venerdì mattina la squadra pranzerà assieme e si avvierà alla volta dell’Abruzzo. Nella mattinata di domenica allenamento di rifinitura e quindi fischio d’inizio della gara alle 18.00 al PalaVolley S. Maria di Pineto. Dirigeranno il match, il primo tra questi due club, Antonio Capolongo di Avellino e Luigi Pasciari di Nola.