Tripletta! Oltre alla Serie A vincono anche C e D

24 Ottobre 2021
WhatsApp-Image-2021-10-23-at-19.19.01-1280x867.jpeg

Settimana trionfale per il mondo gialloblù che lascia agli avversari solo le briciole. Contemporaneamente alla prima vittoria annuale della Serie A3 Tinet sono arrivati il primo successo della Serie C Mobilificio Santa Lucia e la conferma per la Serie D Viteria 2000.

I primi a scendere in campo sono stati i ragazzi di Manolo Pat, al cospetto della Pallavolo Altura Todorov costruzioni che vanta giocatori dalla grandissima esperienza come il palleggiatore Paron e che nel primo turno aveva strapazzato l’Olympia Gorizia. Coach Pat schiera Bonaldo al palleggio, Sist opposto, Gaiatto e Paludet in banda, Pedron e Mattiuzzi al centro con Vivan libero in fase difensiva e Lauro in ricezione. La partenza dei gialloblù è fulminea e in un men che non si dica ci si ritrova sopra 2-0 (25-18 – 25-19). Ma i triestini sono coriacei e riportano il match in parità cedendo però le armi in un tie break che ha avuto poca storia. Prima vittoria in campionato per il Mobilificio Santa Lucia che ha dimostrato di avere ancora margini di crescita e anche di poter contare su una rosa profonda considerando che dalla panchina sono entrati e  hanno dato il loro contributo, Cossetti, Nikolov e Innocente.

Continua il percorso di crescita della Serie D/U17 che ha portato a casa il secondo successo da tre punti consecutivo, imponendosi sul Pasian di Prato/Pradamano per 3-1 (22-25 / 25-21 / 22-25 /18-25) e rimanendo in testa alla graduatoria a punteggio pieno con la Libertas Fiume Veneto

“E’ stata una gara difficile – commenta a caldo Francesco Pighin – gli avversari ci hanno messo in grande difficoltà col fondamentale della battuta, specie salto spin. Abbiamo avuto la forza e la costanza di non mollare e questo ci ha permesso di portare a casa i tre punti. Non bisogna sottovalutare nessuno. Tutti contro di noi mettono un qualcosina in più in campo perchè ci tengono a fare bella figura quando giocano contro il settore giovanile di una squadra di Serie A. Adesso l’attenzione è già puntata su Trieste. Lavoreremo molto in settimana su quelle che sono state le problematiche riscontrate in partita per proseguire al meglio il nostro percorso ”